Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Porti: traffici 2022, tiene Spezia e cresce Marina di Carrara

Porti: traffici 2022, tiene Spezia e cresce Marina di Carrara

Nello scalo ligure 15 mln tonnellate di merci, nell'altro 5 +60%

(ANSA) - GENOVA, 25 GEN - Le incertezze globali che "condizionano negativamente diverse relazioni commerciali" non hanno impedito ai porti della Spezia e di Marina di Carrara di chiudere positivamente il 2022, "dando prova di resilienza". Lo sottolinea l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale commentando i dati dei traffici dello scorso anno, che hanno confermato in particolare la crescita dello scalo toscano e la tenuta di quello ligure. Aumento complessivo dello 0,6% del traffico sul 2021 alla Spezia, con oltre 13 milioni di tonnellate di merci e un aumento di quasi il 95% delle rinfuse liquide contro un -7,5% nei general cargo. Movimentati 1 milione e 262 mila contenitori, oltre a quasi 40 mila in trasbordo, con una flessione dell'8,2% che si riverbera sia sui container imbarcati che sbarcati. Un segno meno che ha influito sul trasporto ferroviario intermodale del sistema Spezia: 7.870 treni container, -7,4%, per 3 milioni e 280 mila tonnellate di merce (-4%). Boom del traffico passeggeri, con la ripartenza delle grandi navi a pieno carico rispetto al 2021, con 529 mila crocieristi per 245 scali, che corrispondono a un aumento del 391%.
    Il porto di Marina di Carrara continua a crescere. Rotabili, general cargo, rinfuse solide e project cargo hanno movimentato complessivamente più di 5 milioni e 547 mila tonnellate di merci, in aumento del +60,2% sull'anno precedente. I container complessivamente movimentati sono oltre 101 mila Teu (+0,4%), mentre il traffico ro-ro ha registrato 50.506 unità, con un incremento del 58,9% sul 2021. Segno più anche oer il traffico ferroviario, +155% per 166 treni, corrispondenti a oltre 140 mila tonnellate di merci (+159%). Ventuno gli scali delle navi da crociere effettuati, per 26.443 crocieristi in transito.
    (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    MyWay Autostrade per l'Italia

    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere


    Modifica consenso Cookie