Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. Violenza donne: 'happening pink', tanti in piazza a Genova

Violenza donne: 'happening pink', tanti in piazza a Genova

Assessore Ferro consegna bandiera Regione a onlus Wall of Dolls

 "Denunciate, denunciate sempre". Maria Antonietta Rositani dal palco sotto il "Muro delle bambole" posizionato sul fianco del palazzo della Regione Liguria lancia un messaggio nell'ambito di "Happening Pink" in corso in Piazza De Ferrari.
    La Rositani il 13 marzo del 2019 venne aggredita dal marito che cercò di ucciderla dandole fuoco e oggi era ospite della onlus Wall of Dolls in occasione dell'annuale evento "Happening pink" ideato per sensibilizzare contro la violenza sulle donne.
    Per tutto il pomeriggio nel cuore di Genova si sono susseguiti musica, danza, arte, Dj set, flash mob ma soprattutto testimonianze come quella di Maria Antonietta Rositani, per lanciare un messaggio ribadito sul palco anche dalle istituzioni a partire dal capogruppo di Fdi in regione Stefano Balleari edall'assessore regionale alle pari opportunità Simona Ferro, che ha consegnato all'associazione la bandiera della Regione.
    Presenti anche l'assessore comunale alle pari opportunità Francesca Corso e l'assessore comunale allo sport Alessandra Bianchi.
    "Con la consegna della bandiera di Regione Liguria all'associazione Wall of Dolls - ha dichiarato Simona Ferro - si chiude una settimana interamente dedicata al tema della violenza di genere. Ieri abbiamo esposto sulla facciata di Regione Liguria uno striscione con un messaggio inequivocabile ed abbiamo trascorso una giornata scanditi dalle testimonianze di chi la violenza la vede quotidianamente. Come dico sempre il tema della violenza sulle donne non deve esistere il solo 25 novembre ed è per questo che oggi siamo qui, grazie alla preziosa passione dell'associazione Wall of Dolls, a ribadire che ogni giorno si può e si deve combattere contro la violenza di genere".
    "Oggi vogliamo dire no alla violenza anche attraverso l'universalità dell'arte, con la consapevolezza di quanto sia necessaria una presa di coscienza da parte dell'intera società ma soprattutto da parte delle generazioni più giovani, attraverso l'educazione all'eguaglianza e al rispetto reciproco.
    Per questo ringrazio Wall of Dolls che si conferma un punto di riferimento per le donne" così Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia

        Vai al Canale: ANSA2030


        Modifica consenso Cookie