Liguria
  1. ANSA.it
  2. Liguria
  3. A Genova 2500 in corteo per sciopero generale,anche no Greenpass

A Genova 2500 in corteo per sciopero generale,anche no Greenpass

Manifestazione si divide, no green pass e Cub sfilano da soli

(ANSA) - GENOVA, 11 OTT - E' partito il corteo, oltre 2.500 persone, organizzato dai sindacati di base nell'ambito dello sciopero generale per protestare contro le politiche del governo Draghi in tema di sicurezza e salute sul lavoro, salari, precariato e licenziamenti. A Genova a organizzare la protesta sono Usb, Cobas, Sicobas, Cub e Orsa che hanno chiarito in questi giorni che non si tratta di una manifestazione contro il green pass, strumento comunque ampiamente criticato da tutti i sindacati di base giudicato inutile dal punto di vista sanitario e discriminatorio. A sfilare in corteo anche uno spezzone dei centri sociali con in testa i militanti del centro sociale Terra di nessuno recentemente sgomberato Una parte dei manifestanti, maggiormente legata alle tematiche dei no green pass e guidate dai Cub, ha scelto di dividersi dal corteo principale e sta sfilando sotto la principale arteria genovese, la Sopraelevata, dove invece si trovano gli altri manifestanti. I no green pass genovesi ieri in un comunicato hanno preso le distanze dalle violenze di Roma precisando che si è trattato di "un piccolo gruppo organizzato che è riuscito a sfruttare la forza della massa di decine di migliaia di cittadini democratici per portare avanti la propria agenda" e chiarendo che "il movimento contro il Green Pass a Genova è impermeabile a queste infiltrazioni". Durante il loro corteo ci sono stati insulti al governatore Giovanni Toti. A questa parte del corteo si sono uniti anche rappresentanti di Italexit di Paragone. Il corteo, partito dal Terminal Traghetti con in testa i lavoratori portuali percorrerà la Sopraelevata e arriverà sotto la sede di Confindustria. Un gruppo di lavoratori portuali si è staccato dal corteo principale dei lavoratori in sciopero generale per protesta contro le politiche del Governo e ha fatto un breve blitz con i fumogeni davanti al palazzo dei portuali. Sulle colonne di Palazzo San Giorgio, che ospita l'Authority portuale sono state vergate le parole 'Servi' e 'No Bari', un riferimento alle navi che trasportano armi.

Traffico cittadino in tilt a causa del doppio corteo che sta attraversando Genova, una parte a bloccare la Sopraelevata e una parte sulla sottostante via Milano. Il corteo si è poi diviso. I partecipanti allo sciopero si sono radunati davanti alla sede di Confindustria, mentre chi manifesta contro il Green pass si è radunato davanti alla prefettura. I manifestanti contro le politiche del governo Draghi dopo il presidio davanti a Confindustria hanno sciolto la protesta, mentre i no Green passi sono rimasti davanti alla prefettura a bloccare il traffico. Alle 16 anche la protesta dei no Green pass si è conclusa
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      MyWay Autostrade per l'Italia
      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie