Liguria

Parco nazionale Portofino: Legambiente, porta risorse

"Sarà occasione di sviluppo del territorio"

(ANSA) - GENOVA, 02 AGO - Non aumenteranno i vincoli ma le possibilità di crescita del territorio con più finanziamenti di cui beneficerà l'intera collettività. È la posizione di Legambiente Liguria sul parco nazionale di Portofino: "Non nasce per sottrarre ai territori le possibilità di governance e decisione sul loro futuro - spiega Santo Grammatico, Presidente di Legambiente Liguria - ma per fornire strumenti, anche economici, per accelerare e mettere in evidenza le qualità ambientali e i valori ecosistemici che vi sono contenuti, con benefici estesi per tutti e cominciando ad aumentare la percentuale di aree protette che dovrebbe arrivare, come prevede la Strategia Europea sulla Biodiversità, al 30% entro il 2030".
    Tra le cose positive che il nuovo Parco nazionale porterà saranno consistenti finanziamenti, aggiunge il Santo Grammatico, che saranno un volano per la difesa e la qualificazione dell'agricoltura, per la manutenzione e il ripristino dei muretti e per la difesa dei campi dagli ungulati. Aumenteranno infatti i finanziamenti per le infrastrutture che ne prevedono una difesa non cruenta e si potrà elaborare un Piano di gestione dei cinghiali che, in modo scientifico e selettivo, individuerà le priorità di intervento. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        MyWay Autostrade per l'Italia
        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie