Due ristoranti liguri guadagnano la stella Michelin

Sono il Nove di Alassio e Impronta D'Acqua a Cavi

   Si arricchisce la presenza della Liguria nella Guida Michelin, l'edizione 2021 infatti ha celebrato l'ingresso tra i ristoranti top d'Italia e premiati con la prestigiosa Stella di due realtà della nostra regione: Impronta D'Acqua dello chef Ivan Maniago, a Cavi di Lavagna, e Nove, con lo chef Giorgio Servetto, ad Alassio, in provincia di Savona. Sempre con una Stella confermati altri cinque ristoranti in Liguria: Claudio di Bergeggi, Il Vescovado di Noli, Paolo e Barbara di Sanremo, Sarri di Imperia e The Cook di Genova. "Alla famiglia Ricci, in particolare a Silvia e Francesca, e naturalmente a Giorgio Servetto giunga il nostro più sentito plauso per il raggiungimento di un prestigioso traguardo", ha scritto il Comune di Alassio per festeggiare il traguardo del Nove. "Siamo fieri che il nostro menu presenti nella sua quasi totalità, se non per pochi ingredienti 'foresti', esclusivamente prodotti liguri", ha sottolineato lo chef Servetto. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie