Agente virtuale affianca il ceo per ottimizzare gli investimenti

Scf Stampaggio punta sull'Intelligenza artificiale di Vedrai

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 13 LUG - Ottimizzare gli investimenti, monitorare l'azienda a 360 gradi e allocare il budget in maniera ottimale: è con queste necessità che Scf Stampaggio, azienda del Canavese attiva dal 2001 nel settore dello stampaggio a caldo, ha avviato un processo di trasformazione digitale introducendo nuove tecnologie e strumenti innovativi. Sotto la guida, del nuovo ceo, Luca Cattaneo, l'azienda piemontese ha installato un nuovo software gestionale al quale è stata integrata l'Intelligenza Artificiale di Vedrai, gruppo che sviluppa soluzioni 'intelligenti' per supportare le decisioni di imprenditori e Pmi. Nello specifico, l'agente virtuale "James" supporterà il manager nella gestione delle risorse e del budget, fornendo, sulla base dei dati raccolti, una panoramica dell'andamento aziendale al fine di raggiungere gli obiettivi di crescita prefissati. Oltre a mostrare lo stato di salute attuale dell'azienda, l'agente virtuale consente infatti di osservare i risultati futuri a parità di condizioni: elaborando i dati aziendali dal 2018 al 2021, l'Intelligenza Artificiale ha fatto previsioni sull'anno corrente. Una volta ottenuti gli indicatori effettivi di Ebitda e fatturato per i primi tre mesi del 2022, si è potuto osservare come questi fossero in linea con quanto previsto da James. "Alla luce dei risultati ottenuti fino a qui, abbiamo deciso di continuare a utilizzare l'Intelligenza Artificiale: siamo convinti che ci sarà di grande aiuto per ottimizzare gli investimenti e raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissati", sottolinea Cattaneo. L'intelligenza Artificiale è alleata degli imprenditori, in quanto, mostra loro variabili alle quali non è immediato pensare e rende meno rischioso il futuro aziendale", aggiunge Renato De Marco, presales manager di Vedrai. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA