Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Abodi, gioco di squadra ha portato successo Ryder Cup

Chimenti: "Sta diventando e diventerà sport sempre più popolare"

Redazione ANSA TORINO

(ANSA) - TORINO, 23 NOV - Il "gioco di squadra che ha portato al successo della Ryder Cup è un elemento da usare per progettare il futuro". A dirlo è stato il ministro dello Sport, Andrea Abodi, parlando della recente edizione a Roma del torneo internazionale di golf, in collegamento video con Torino, alla Fondazione Sandretto Re Rebaudengo, che ha ospitato un incontro dal titolo "Il Golf, i circoli, il territorio - il successo della Ryder per lo sviluppo del golf in Italia".
    L'edizione della Ryder Cuo - è stato sottolineato - con 271.000 spettatori presenti, 620 milioni di telespettatori, 75.000 camere d'albergo prenotate solo a Roma .- ha prodotto ricadute economiche tra i 400 milioni e il miliardo di euro. Un risultato che ha superato le attese, come nel caso delle Nitto Atp Finals di tennis a Torino, hanno sottolineato, in presenza, il presidente della Fig (Federazione italiana golf), Franco Chimenti, e, con intervento video in diretta il presidente del Coni, Giovanni Malagç "Il golf è lo sport più popolare al mondo insieme al calcio - ha detto Chimenti - ma dobbiamo, possiamo, farlo diventare ancora molto più pop. Con la Ryder Cup abbiamo scardinato i confini del golf, ora si tratta di proseguire su questa strada.
    Attualmente sono iscritti alla Fig 100.00 giocatori, il 20% in Piemonte, seconda regione in Italia per numeri, dopo la Lombardia. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA