Zemmer vince il derby italiano contro Saracino a Riad

Azzurri grandi protagonisti in Arabia Saudita sul MENA Tour

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 05 DIC - Aron Zemmer (66 70 70) vince in Arabia Saudita il derby tutto italiano con Andrea Saracino (70 68 68) e fa suo il MENA Tour Tournament 4. Capolavoro azzurro a Riad, dove il 32enne di Bolzano dopo l'exploit arrivato a Sutri (Viterbo) nel Campionato Nazionale Open, ha festeggiato un altro successo superando allo spareggio il romano.
    Sul percorso del Dirab Golf & Country Club (par 72), entrambi hanno chiuso le 54 buche regolamentari con un totale di 206 (-10) colpi ma a spuntarla, al play-off, è stato Zemmer. In testa sin dal primo giro, nel terzo round ha realizzato sei birdie (di cui uno decisivo alla 18, che ha rinviato ogni decisione allo spareggio) e quattro bogey (consecutivi, dalla 8 alla 12). Mentre Saracino nel giro conclusivo è risalito dal 4/o posto con un 68 (-4), frutto di cinque birdie e un bogey, realizzando il miglior parziale di giornata insieme a Jacopo Vecchi Fossa (poi 14/o con 214, -2) e al ceco Filip Mruzek (23/o con 216, +1).
    Un finale di 2022 da ricordare per Zemmer che, prima di questo doppio exploit arrivato nel giro di 9 giorni, era riuscito a imporsi tra i professionisti soltanto una volta: nel 2019 a Tarragona, in Spagna, nello stage 2 della Qualifying School dell'allora European Tour (oggi DP World Tour). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA