PGA Tour, "nessuna tregua con la Superlega"

Il commissioner Monahan: "Battaglia legale in corso"

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 22 SET - "Una prospettiva di pace tra il PGA Tour e la LIV Golf? E' fuori discussione". Così Jay Monahan, 'commissioner' del PGA Tour, alla vigilia della Presidents Cup, al via domani a Charlotte. "Penso di essere stato abbastanza chiaro - ha sottolineato Monahan - C'è anche una battaglia legale in corso, quindi credo sia totalmente inutile aggiungere altro".
    Nessun ipotesi di armistizio, dunque, per il momento. Tra il PGA Tour e la Superlega araba lo scontro non accenna a placarsi.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA