Travelers, è testa a testa tra Schauffele e Cantlay

Medaglia d'oro a Tokyo resta in vetta, Scheffler ora è 11/o

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 26 GIU - Negli Usa, è un testa a testa al Travelers Championship, torneo del PGA Tour, quello tra Xander Schauffele e Patrick Cantlay. A Cromwell, in Connecticut e sul percorso del TPC River Highlands (par 70), Schauffele, medaglia d'oro ai Giochi di Tokyo, dopo il "moving day" è ancora al comando della classifica con uno score di 193 (63 63 67, -17). A tallonarlo, distante un solo colpo, ecco Cantlay - miglior giocatore del circuito nel 2021 quando ha fatto sua anche la FedEx Cup -, 2/o con 194 (-16).
    Insieme quest'anno sono riusciti a vincere lo Zurich Classic of New Orleans, torneo a coppie, e ora sono pronti a contendersi il titolo e un montepremi complessivo di 8.300.000 dollari, con prima moneta di 1.494.000. Primo bogey, in 54 buche giocate, per Schauffele. Il californiano alla 13 (par 5) ha trovato il primo errore in un round avvalorato anche da 4 birdie. Prova bogey free, con 7 birdie, per Cantlay.
    Il leaderboard parla americano a Cromwell, dove in terza posizione c'è Sahith Theegala, 3/o con 196 (-14) davanti al connazionale Kevin Kisner, 4/o con 197 (-13). Nella Top 10, 7/o con 199 (-11), c'è anche l'amateur Michael Thorbjornsen che sogna di diventare il primo dilettante, dal 1991 (Phil Mickelson al Northern Telecom Open), a vincere sul PGA Tour. Un'impresa difficile per lo statunitense, distante sei colpi dalla vetta.
    Recupera ancora posizioni, Scottie Scheffler. Il numero 1 mondiale è risalito dalla 24/a alla 11/a piazza con 200 (-10).
    Stesso score anche per Harris English, campione in carica.
    Niente da fare per Rory McIlroy, solo 31/o con 204 (-6). (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA