Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Malore lungo il sentiero, morto l'ex rettore di Trieste

Malore lungo il sentiero, morto l'ex rettore di Trieste

Aveva 69 anni, stava percorrendo un tratto della Val Rosandra

TRIESTE, 25 febbraio 2024, 18:26

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

L'ex rettore dell'Università di Trieste, Maurizio Fermeglia, è morto oggi all'età di 69 anni per un malore mentre stava camminando su un sentiero nella val Rosandra.
    Alle attività didattiche e scientifiche, Fermeglia aveva associato quella di operatore del soccorso alpino.
    A trovare Fermeglia, che era solo, è stato un escursionista austriaco, il quale ha cominciato a gridare aiuto ed è stato udito da altri due giovani escursionisti uno dei quali studente di medicina. Questi ha potuto iniziare il massaggio cardiaco fino al sopraggiungere dei soccorritori, otto tecnici, che hanno proseguito con il massaggio fino all'arrivo dell'elicottero, senza purtroppo riuscire a salvarlo.
    Una volta constatato il decesso da parte del medico di bordo e ottenuto il nulla osta alla rimozione della salma, quest'ultima è stata prelevata dal secondo elicottero.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza