/ricerca/ansait/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Calcio: Sottil, con la Juve sarà una gara tattica

Calcio

Calcio: Sottil, con la Juve sarà una gara tattica

"La Juventus ha una rosa di grandissimo livello e, senza la penalizzazione, sarebbe molto più in alto in classifica. Dimostra sempre solidità in difesa, chiude bene le linee di passaggio ed è pronta a colpire in contropiede.

UDINE, 03 giugno 2023, 14:41

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

(ANSA) - UDINE, 03 GIU - "La Juventus ha una rosa di grandissimo livello e, senza la penalizzazione, sarebbe molto più in alto in classifica. Dimostra sempre solidità in difesa, chiude bene le linee di passaggio ed è pronta a colpire in contropiede. Mi aspetto una partita tattica, bisogna fare attenzione alle loro individualità. E cercare di limitare i loro punti di forza, con il pressing e la voglia di rubare la palla.
    Conterà molto la giocata individuale e l'attenzione difensiva".
    E' quanto si attende, dall'ultima gara di campionato, Andrea Sottil, intervistato da Udinese Tv.
    "E' stata la mia prima stagione in Serie A, un percorso straordinario con questi ragazzi che mi hanno dato tanto e che ringrazio dal primo all'ultimo - ha proseguito - Una stagione con all'interno periodi diversi: una partenza straordinaria, tante vittorie e tanti punti conquistati, giocando con un bel calcio, valorizzando tanti ragazzi e togliendoci delle belle soddisfazioni. Nella seconda parte il rendimento è sceso ma ci sono state delle attenuanti: abbiamo perso giocatori importanti che per noi fanno la differenza, nell'economia dell'intensità degli allenamenti, delle alternative e della gestione della rosa". Il tecnico ha definito "ottimo" il campionato, "ora abbiamo l'ultima partita: saremo contati ma sono sicuro che ce la metteremo tutta cercando di fare una grande prestazione, perché ce lo meritiamo, se lo merita la società e se lo meritano i tifosi." Tuttavia, l'undici "è molto forzato e condizionato, non ho potuto fare molte scelte a livello strategico - ha concluso Sottil - Domani si aggiungono altre assenze importanti ma affronto sempre le cose a testa alta e con grande determinazione. Conosco la società, se ci sarà da far entrare qualche giovane, come ho già fatto, appoggerà la mia scelta, per dare qualche valutazione anche per il futuro e dare la possibilità di mettersi in mostra e dimostrare che sono giocatori da Udinese."
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza