Pedicini (Verdi), Ue finalmente condanna mondiali vergogna

'Fare piena luce sulla morte degli oltre seimila operai'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 24 NOV - "Pur se tardivamente, oggi l'Europa ha finalmente condannato i vergognosi mondiali di calcio in Qatar. Con una risoluzione votata per acclamazione, abbiamo denunciato tutte le nefandezze emerse durante la fase di organizzazione del capitolo più drammatico e paradossale dell'appuntamento più atteso dagli amanti dello sport". Così il parlamentare europeo del Gruppo Greens/Efa Piernicola Pedicini, a margine della votazione a una risoluzione sul caso dei mondiali di calcio corso di svolgimento in Qatar.

"Con questo atto speriamo si faccia piena luce sulla morte degli oltre seimila operai durante la costruzione dei cosiddetti 'stadi gioiello'. Decessi rapidamente archiviati come effetto di cause naturali e sui quali non è mai stata aperta alcuna inchiesta. Lavoratori sfruttati, sottopagati, a molti dei quali sarebbero stati sequestrati i passaporti, così da tenerli in ostaggio e sotto continuo ricatto. Un fenomeno denunciato da anni, in un Paese dove sono sistematiche le violazioni, a ogni livello, dei diritti fondamentali e dei diritti umani, dove la violenza di genere è perpetrata dalle autorità di pubblica sicurezza e dove sono sempre più frequenti gli arresti di persone omosessuali e Lgbt, spesso oggetto di abusi durante il loro stato di detenzione", ha concluso Pedicini nella nota.

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: