Pe: Fitto, con Metsola nuova dinamica, rotto isolamento Ecr

'Invertita tendenza a sinistra. Conservatori ago della bilancia'

Redazione ANSA STRASBURGO
(ANSA) - STRASBURGO, 19 GEN - Con la convergenza politica raggiunta con l'elezione di Roberta Metsola alla guida dell'Eurocamera "si è superato un incomprensibile atteggiamento che era quello dell'esclusione dal nostro gruppo dalle cariche istituzionali, Ecr ha infatti ora una vicepresidenza". Lo ha spiegato il co-presidente del gruppo Ecr e eurodeputato di Fratelli d'Italia, Raffaele Fitto, parlando con i cronisti a margine dell'assemblea plenaria di Strasburgo.

"La valutazione" del centrodestra italiano sulla neopresidente "è stata su una candidatura che a nostro parere cambia le prospettive politiche, l'elezione di Metsola apre infatti una prospettiva differente", ha spiegato Fitto. "Il nostro gruppo si augura che questa carica posa invertire una dinamica che ha visto il Parlamento europeo in passato scivolare troppo spesso su posizioni di sinistra", ha aggiunto l'eurodeputato di Fdi rimarcando come, nella mappa politica delle 14 vicepresidenze, i Conservatori e Riformisti con il lettone Robert Zile "hanno un ruolo importante e possono fare da ago della bilancia". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: