Bruxelles si illumina di azzurro contro tratta esseri umani

Monumenti e palazzi, tra cui Parlamento europeo, per evento Onu

Redazione ANSA

BRUXELLES - Questa sera diversi monumenti e palazzi di Bruxelles tra cui il Parlamento europeo si illumineranno di azzurro per celebrare la giornata mondiale contro la tratta degli esseri umani. Obiettivo dell'iniziativa è "sottolineare l'importanza di ascoltare e imparare dai sopravvissuti", hanno spiegato gli organizzatori dell''evento, l'Ufficio delle Nazioni Unite contro la droga ed il crimine (Unodc).

"Le donne sono i bersagli principali dei trafficanti, e rappresentano il 46% di tutte le vittime rilevate a livello globale", ha spiegato la direttrice di Unodc, Ghada Waly e la commissaria Ue per gli Affari Interni Ylva Johansson in una dichiarazione congiunta rilasciata in occasione della ricorrenza.

"La quota globale di minorenni inoltre è triplicata negli ultimi 15 anni. Queste vittime sono soggette a violazioni indicibili. Il 50% delle vittime rilevate è stato oggetto di tratta ai fini di sfruttamento sessuale, mentre il 38% è stato per il lavoro forzato. Altre sono costrette a sposarsi, a chiedere l'elemosina, a compiere atti criminali o ad essere oggetto di tratta per combattimenti armati", hanno concluso Waly e Johansson.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Ultimo aggiornamento: