Incidente stradale nel Bolognese, muore giudice di boxe

Wilfredo Annicchiarico, 51 anni, era in sella a uno scooter

Wilfredo Annicchiarico, 51enne di Crevalcore (Bologna), stimato giudice di boxe della Federazione Pugilistica Italiana, è morto in un incidente stradale avvenuto poco dopo mezzogiorno sulla Persicetana, a Tavernelle di Calderara di Reno, nel Bolognese. Era in sella a uno scooter T-Max che, all'incrocio con via Sacernia, per cause da accertare si è scontrato con un Range Rover. Il 51enne è stato sbalzato a terra ed è probabilmente morto sul colpo. Dopo lo schianto si è sviluppato un incendio che ha danneggiato seriamente entrambi i veicoli.
    Per spegnere le fiamme sono dovuti intervenire i Vigili del Fuoco, sul posto insieme a 118 e forze dell'ordine. Incolume il conducente del Suv che, come da prassi, è stato sottoposto ad accertamenti per verificare se fosse sotto l'effetto di alcol o droghe.
    Per consentire i rilievi, la Persicetana è rimasta chiusa per più di tre ore, fino alle 15.40. Le indagini su cause e dinamica dell'incidente sono affidate alla Polizia Locale Terre d'Acqua.
    (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie