Zaky: a Bologna una maratona artistica per Patrick

Letture e aquiloni per tornare a chiedere liberazione studente

Una maratona artistica per Patrick George Zaky: sabato 26 settembre Bologna dedica una giornata allo studente di 29 anni che frequentava l'ateneo del capoluogo emiliano e che da inizio febbraio è in carcere nel suo Paese d'origine, in Egitto, accusato di propaganda sovversiva. Letture, aquiloni e una passeggiata saranno il modo per ricordare la sua causa e chiederne la liberazione. L'iniziativa, organizzata da Cantieri Meticci e promossa da Comune, Università e Accademia di Belle Arti, parte dal mattino in piazza Rossini, in zona universitaria e prevede laboratori di lettura, una passeggiata teatrale, attività di artigianato con la realizzazione di decine di aquiloni decorati con disegni e pensieri dedicati a Patrick.

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere
      Aeroporto di Bologna



      Modifica consenso Cookie