Sanità: Ferrari dona automedica all'Ausl modenese

Rafforzerà il sistema del 118 nel territorio di Sassuolo

E' stata inaugurata questa mattina nella sede Avap di Maranello, la nuova automedica che andrà a rafforzare il sistema di Emergenza-Urgenza territoriale del 118.
    Il mezzo, una Jeep Compass 4x4, è stato donato da Ferrari Spa, azienda - spiega una nota dell'azienda sanitaria locale - che si è distinta nel sostegno dell'Ausl di Modena durante la fase di emergenza Covid. Un veicolo di ultima generazione servirà a potenziare la copertura assistenziale nel distretto sanitario di Sassuolo.
    Alla cerimonia di consegna, oltre ai volontari e al personale medico, sono intervenuti il sindaco di Maranello, Luigi Zironi, la direttrice amministrativa dell'Azienda Usl di Modena, Sabrina Amerio, la direttrice del distretto sanitario di Sassuolo, Federica Ronchetti, la presidente di Avap Maranello, Marika Verucchi e il responsabile Risorse umane di Ferrari Spa Michele Antoniazzi.
    L'automedica è dotata di un sistema di sicurezza e di tecnologie sanitarie all'avanguardia per la presa in carico delle urgenze mediche sul territorio. Il mezzo può essere utilizzato per trasportare sul luogo dell'evento un'équipe sanitaria con competenze avanzate e la relativa attrezzatura di soccorso. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere
        Aeroporto di Bologna



        Modifica consenso Cookie