Albero di luce in pozzo San Patrizio per Natale a Orvieto

Stella cometa davanti al duomo e giochi di luce nella città

Redazione ANSA ORVIETO (TERNI)

(ANSA) - ORVIETO (TERNI), 23 DIC - L'albero di luce all'interno del pozzo di San Patrizio e i palazzi della città illuminati con giochi di colori in cui sono riprodotti gli stemmi delle corporazioni delle arti e dei mestieri del corteo storico del Corpus domini, accendono il Natale di Orvieto.
    Il viaggio nell'atmosfera natalizia cittadina si snoda tra le vie e le piazze della Rupe: una grande stella cometa brilla davanti al duomo, ma è arrivando nel quartiere medievale che si possono ammirare i presepi, dove il più famoso è quello nel pozzo della Cava, un complesso sotterraneo di grotte ricche di ritrovamenti etruschi, medievali e rinascimentali. Qui è Marco Sciarra a dare vita, assieme alla sua famiglia, a una natività che in oltre trent'anni di allestimenti è stata ammirata da migliaia e migliaia di visitatori.
    "Quello orvietano è un Natale ricco di tante iniziative, anche culturali che lo rendono ancora più speciale e quest'anno abbiamo il ritorno di Umbria jazz winter, dopo un anno di pausa forzata dovuta all'emergenza Covid", racconta all'ANSA il sindaco Roberta Tardani. "A proposito di Ujw che avrà inizio il 29 dicembre per concludersi il 2 gennaio - aggiunge il sindaco - per questo Natale, oltre ad aver illuminato il pozzo di San Patrizio e i palazzi della città, abbiamo anche acceso la Torre del Moro proprio con il manifesto di Umbria jazz. Il tutto si svolgerà nella massima sicurezza anti Covid. Siamo dentro la quarta ondata pandemica, ma ormai siamo anche abituati a gestire questa emergenza, intanto da qualche giorno ho deciso di reintrodurre l'obbligo delle mascherine anche all'aperto".
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie