Fellini, una mostra di foto nelle terme di Otto 1/2

Sono 50 gli scatti esposti a Chianciano dal 31 luglio

Redazione ANSA CHIANCIANO (SIENA)

CHIANCIANO (SIENA) - Nel centenario della nascita Chianciano Terme (Siena) celebra Federico Fellini con la mostra fotografica 'Chianciano, le Terme nella magia del cinema di Fellini'. Proprio nel parco dell'Acqua Santa della cittadina toscana dove è ospitata l'esposizione Fellini ambientò un dei suoi capolavori, '8 ½', storia di un regista in crisi che vinse due premi Oscar, come miglior film straniero e per i costumi.
    Terme di Chianciano ha così deciso di dedicare al maestro del cinema una mostra, realizzata in collaborazione con ANSA, all'interno del parco che amava frequentare insieme alla moglie Giulietta Masina per vacanza e cura e sul rapporto tra il regista della Dolce vita e il termalismo italiano. Sono 50 le immagini raccolte nell'esposizione che viene inaugurata venerdì 31 luglio ore 18.30.
    "Chianciano Terme - spiega il sindaco Andrea Marchetti - riparte anche grazie agli eventi e alla sinergia messa in campo dal Comune, dalle Terme di Chianciano e dalle associazioni di categoria e di volontariato presenti sul territorio. Riconosco con orgoglio che ci siamo confermati una città viva e dinamica".
    "L'intrattenimento culturale - aggiunge Mauro Della Lena, direttore generale di Terme di Chianciano - è da sempre una delle motivazioni di viaggio per chi sceglie la nostra destinazione per le proprie vacanze".
    L'inaugurazione della mostra sarà accompagnata anche dal concerto Sognando Fellini della Banda Storta, con musiche tratte dai film del maestro. Nell'estate dedicata a Fellini in programma anche altre iniziative, compresa una rassegna di film felliniani e spettacoli con musica e teatro. Tra gli ospiti attesi, il 3 settembre, anche Sandra Milo. 
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie