Al via in Salento il 'Jeans music festival' con Mantanus

Da domani nel Palazzo Baronale di Caprarica di Lecce

Redazione ANSA BARI

(ANSA) - BARI, 01 LUG - Il musicista svizzero Matthieu Mantanus ha scelto la Puglia per la prima edizione del 'Jeans Music Festival', in programma dal 2 al 18 luglio con quattro appuntamenti gratuiti e su prenotazione (inizio sempre alle 21.30, posti limitati) ospitati nel cortile del Palazzo Baronale di Caprarica di Lecce.
    "Vogliamo suonare musica elettronica, classica e sperimentale, o tutte queste cose insieme. E, a corto di denominazioni, l'unica parola che viene per definire questo festival è 'sorprendente'", afferma Mantanus.
    La tecnologia sarà la colonna portante della programmazione dei quattro concerti nel modo di ascoltare (Silent WiFi Concert - il 2 luglio), nell'ampiamento di strumenti secolari (Violino 2.0 - il 4 luglio), nell'utilizzo di strumenti elettronici (Tabulae - il 16 luglio) o nel loro inaspettato inserimento in contesti classici (Classical X - il 18 luglio).
    Il Festival è organizzato dall'associazione Orchestra Filarmonica di Lecce, formazione salentina nata nel gennaio del 2017 dall'iniziativa di alcuni componenti dell'ex Orchestra Sinfonica della Fondazione ICO "Tito Schipa" di Lecce, con la direzione artistica del direttore, pianista e compositore svizzero Matthieu Mantanus, in collaborazione con il JeansMusic Lab (www.jeans-music.com) e il Comune di Caprarica di Lecce.
    (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie