'Ave Cesare', rievocazione storica lungo Flaminia militare

Legionari XIII Legio il 28 e 29/8 a San Benedetto Val di Sambro

Redazione ANSA BOLOGNA

(ANSA) - BOLOGNA, 25 AGO - Si intitola 'Ave Cesare' l'evento che il 28 e 29 agosto animerà la località Pian di Balestra di San Benedetto Val di Sambro, sull'Appennino bolognese: una due giorni rievocativa per valorizzare il territorio ed il suo importante patrimonio storico rappresentato dalla vecchia strada romana Flaminia militare, che collegava Bologna ad Arezzo, scoperta 42 anni fa da Cesare Agostini e Franco Santi. A loro sarà intitolata sabato mattina la piazza di Pian di Balestra; la giornata prevede poi un'escursione a piedi dalla chiesa di Montefredente a Pian di Balestra, dove alle 14.30 è prevista l'apertura del campo e l'inizio delle didattiche dal vivo. Dopo quasi duemila anni una Legione Romana, la XIII Legio, sfilerà sui basolati della Flaminia Militare e farà rivivere l'atmosfera di un Castrum romano.
    Durante il weekend si potranno ammirare le didattiche e le esercitazioni dei legionari della XIII Legio ed assistere ai combattimenti dei gladiatori della Lvdvs Aemilivs. La festa proseguirà domenica con laboratori didattici per ragazzi e bambini. "Da anni - dice il sindaco Alessandro Santoni - l'Amministrazione è impegnata alla valorizzazione di questa antica strada, che è un importante valore per il nostro territorio, ma è anche un patrimonio culturale che non ci possiamo permettere di perdere. Il nostro Comune, assieme a quello di Firenzuola, ha avviato un dialogo con le rispettive Soprintendenze territorialmente competenti per dare il giusto valore a questo percorso culturale e storico". (ANSA).
   

 RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie