Parmigiano Reggiano lancia progetto 'Amo ciò che mangio 3.0'

L'iniziativa gratuita è rivolta a tutte le scuole italiane

Redazione ANSA ROMA

 - Al via "Amo ciò che mangio 3.0", progetto gratuito rivolto a insegnanti, classi e famiglie delle scuole dell'infanzia, primarie e secondarie di primo grado per costruire esperienze di benessere in classe e in famiglia.

L'iniziativa è del Consorzio Parmigiano Reggiano ed è giunta alla sesta edizione coinvolgendo oltre 6.000 insegnanti e più di 150.000 studenti a livello nazionale.

il progetto - spiega una nota - prevede una formazione iniziale per gli insegnanti e la conseguente proposta di un percorso a tappe: "Che forma hanno le emozioni?" (mese di gennaio), una seconda, incentrata sul "benessere" (aprile) e una finale, "Una forma speciale: quella di Parmigiano Reggiano"(maggio). Al termine dell'intero percorso è previsto lo svolgimento di una gita virtuale in caseificio in modo che studenti e gli insegnanti possano interagire con il processo che darà vita a una forma di Parmigiano Reggiano.

"In questo momento, così precario ed imprevedibile - afferma Nicola Bertinelli, presidente del Consorzio - il Parmigiano Reggiano diventa promotore ed ambasciatore del benessere non solo dal punto di vista alimentare, sostenendo insegnanti, alunni e famiglie nella costruzione ed esperienza di un benessere quotidiano, da vivere nelle emozioni, nel rapporto con gli altri e la comunità, nella relazione con il territorio e l'ambiente".

(ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie