ANSAcom

ANSAcom

Da Fondazione Danone un manuale per chi assiste gli anziani

Volume presentato per il trentesimo anniversario dell’Istituto

Milano ANSAcom

Sono circa 3,8 milioni gli anziani italiani con grave riduzione dell’autonomia nella vita quotidiana e un milione quelli che necessitano di assistenza perché non completamente autonomi nella cura della propria persona. Partendo da questi numeri, in occasione del suo trentesimo anniversario, la Fondazione Istituto Danone presenta il volume “Caregiving – Manuale pratico per chi assiste l’anziano” che racchiude preziosi consigli su come prendersi cura e ridare dignità agli anziani.
Un impegno, quello di promuovere il sapere scientifico per affrontare le sfide del presente e del futuro supportando la ricerca sulle nuove frontiere della nutrizione sostenibile, insito nel Dna della fondazione fin dalle sue origini, ma che riveste tuttora grandissima importanza. Ed è proprio pensando alle sfide del presente, di una società che invecchia sempre più e in cui il ruolo di chi assiste è sempre più indispensabile, che è nata l’ultima pubblicazione di Fondazione Istituto Danone, dedicata al valore umano e sociale dell’assistenza agli anziani e al supporto dei cosiddetti caregivers.
“Questo volume parte dalla scienza per radicarsi nella quotidianità e diventare uno strumento utile per affrontare il tema dell’assistenza e tutto ciò che essa comporta. Attraverso indicazioni pratiche, fornisce le corrette informazioni, non solo per prendersi cura al meglio dell’anziano, ma anche per restituirgli dignità” afferma Lorenzo Morelli, presidente del Comitato Scientifico di Fondazione Istituto Danone.
Il manuale, la cui prefazione è a cura di Elena Bonetti, ministro per le Pari Opportunità e la Famiglia, e che ha visto l’apprezzamento da parte della Società Italiana di Gerontologia e Geriatria, è dedicato alle persone che svolgono un ruolo nell’assistenza dell’anziano, siano esse interne o esterne alla famiglia. Grazie alla semplicità del linguaggio e all’ausilio delle immagini, questo manuale (che comprende anche un libro di ricette specifiche e un fascicolo di esercizi fisici ‘a misura di anziano’) vuole essere uno strumento snello ed accessibile a tutti i caregiver per supportarne il prezioso lavoro di cura. Al tempo stesso garantisce il rigore scientifico e l’autorevolezza necessari a spiegare come accompagnare e assistere l’anziano, con indicazioni che vanno dall’adozione di uno stile di vita sano che unisca una corretta alimentazione ad attività motoria regolare, alla cura della sfera psicologica, fino all’attenzione verso le fragilità fisiche.

In collaborazione con:
Fondazione Istituto Danone Italia

Archiviato in


Modifica consenso Cookie