Mercato delle mele da tavola in crescita a gennaio 2021

Assomela, vendute 190.000 tonnellate, diminuiscono le giacenze

Redazione ANSA TRENTO

TRENTO - Il mercato delle mele da tavola nel mese di gennaio è stato particolarmente dinamico: le vendite nel mercato italiano ed estero sfiorano le 190.000 tonnellate, mentre le giacenze totali ammontano a 1.020.570 tonnellate, l'8% in meno della media delle cinque stagioni precedenti (a esclusione del 2018). Un andamento particolarmente positivo si registra per le varietà Golden delicious, con una giacenza tra le più basse mai registrate (pari 415.009 tonnellate), Gala (73.170 tonnellate). Lo riporta un comunicato di Assomela Sc, consorzio che raggruppa i produttori di circa l'80% della produzione nazionale di mele.

A quanto riferito, anche il mercato biologico ha confermato una regolarità nelle vendite, con disponibilità di prodotto assicurata fino all'estate, malgrado la crescita di produzione non sia al passo con la richiesta a livello comunitario. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie