Patuanelli, intesa Mipaaf-Amazon per lotta italian sounding

Con Ispettorato Icqrf tutelata spesa online agroalimentare Dop

Redazione ANSA ROMA

Rafforzare la tutela, la promozione, la valorizzazione e l'informazione dei prodotti agroalimentari italiani Dop e Igp verso i consumatori che acquistano su Amazon. Con questo obiettivo è stato siglato oggi dal ministro delle Politiche Agricole, Stefano Patuanelli, l'accordo tra il Mipaaf e Amazon per la tutela dell'agroalimentare italiano nel sito e-commerce. L'accordo, con il monitoraggio quotidiano dei marketplaces online effettuato dall'ICQRF, aumenta la tutela online dei prodotti italiani con la certificazione di Denominazione di Origine Protetta (Dop) e di Indicazione Geografica Protetta (Igp), consentendo ad Amazon di rimuovere tempestivamente i prodotti contraffatti.

"E' importante essere qui - ha detto il ministro delle Politiche agricole e alimentari Stefano Patuanelli - e ringrazio Amazon per il lavoro costruttivo fatto, insieme a Felice Assenza, Capo del Dipartimento Ispettorato Centrale della tutela della Qualità e Repressione Frodi dei prodotti agro-alimentari (ICQRF) del Mipaaf, che ringrazio altresì per l'impegno a tutela dell'agroalimentare Made in Italy, sempre oggetto di grande attenzione di chi vuole approfittare, in modo comodo e non lecito, della qualità, della eccellenza e distintività delle produzioni agroalimentari di qualità. Un lavoro volto a garantire la crescita delle nostre esportazioni: più riusciamo a essere incisivi nel contrasto dell'italian sounding più riusciamo a incrementare la presenza dei nostri prodotti sulle tavole dei cittadini di tutto il mondo. Questo protocollo è importante - ha concluso il ministro Patuanelli prima di raggiungere il Cdm - perché è importante Amazon e perché è importante il mercato di Amazon e perché è importante ciò che su quella piattaforma accade. E consente quindi di incrementare davvero la tutela dell'unicità di ciò che viene acquistato dal consumatore. Il consumatore - ha concluso - deve poter stare certo che quando ritiene di acquistare un prodotto italiano, questo lo sia veramente. Attraverso il protocollo diamo uno strumento in più affinché ciò accada".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie