Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

E' il croissant il re delle merendine, i consumi del 2023 crescono del 4,3%

E' il croissant il re delle merendine, i consumi del 2023 crescono del 4,3%

Un terzo del mercato è il prodotto confezionato

ROMA, 29 febbraio 2024, 10:50

Redazione ANSA

ANSACheck
-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

- RIPRODUZIONE RISERVATA

(Classico, integrali, ai 5 cereali, al miele, farciti con confetture o creme, è il croissant confezionato a guidare il comparto delle merendine italiane, coprendo il 31% dell'intero mercato. Ad agosto 2023 le vendite in volume hanno toccato 39,4 milioni di kg, in crescita del +4,3% rispetto all'anno precedente. A confermarlo è Unione Italiana Food su dati Circana, evidenziando trend e numeri di questa specialità, leader del mercato dei prodotti da forno dolci monodose. In media sono 18 le referenze di cornetti presenti nei supermercati, rispondendo alle diverse esigenze del consumatore.

Un trend positivo per il croissant che rispecchia del resto il buon andamento del comparto delle merendine confezionate. Nel 2023, le vendite in volume sono cresciute dello 0,5% rispetto al 2022, toccando quota 737 milioni di kg per un valore complessivo dei prodotti da forno dolci monodose di 1,52 miliardi di euro. Ogni anno vengono lanciate sul mercato una media di 8-10 nuove merendine; un comparto caratterizzato negli ultimi 15 anni anche da un miglioramento nutrizionale; e quindi porzioni più piccole, 35 grammi in media, ma anche riduzione del 20% dei grassi saturi, del 30% degli zuccheri e del 21% delle calorie.

Quanto infine ai consumi, secondo una ricerca Bva-Doxa - Unione Italiana Food, le merendine sono consumate da 8 italiani su 10 (83%), con il 55% le mangia almeno 1-2 volte a settimana.

   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza