Carrefour: nel 2020 vendite +7,8%, miglior risultato 20 anni

Bompard, per il futuro nuovi impegni operativi e finanziari

Redazione ANSA MILANO
(ANSA) - MILANO, 18 FEB - Carrefour chiude il 2020 con una crescita delle vendite del 7,8%, miglior risultato degli ultimi 20 anni nonostante la pandemia. Lo rende noto la società evidenziando di aver ottenuto "performance solide", in particolare nei suoi paesi chiave (Francia, Spagna e Brasile).

L'utile netto rettificato sale a 1 miliardo, in crescita del 18% rispetto al 2019.

In particolare le vendite in Francia hanno fatto registrare un incremento del 3,6%, in Spagna del 7,1% e in Brasile del 18,2%.

Il 2020 è stato un anno di "impegno per Carrefour", afferma Alexandre Bompard, presidente e amministratore delegato di Carrefour. Il 2020 è stato anche un anno "decisivo per Carrefour. In una crisi - aggiunge - che sta accelerando i cambiamenti in corso, il nostro Gruppo ha raggiunto uno spartiacque. Tre anni fa, il piano Carrefour 2022 ha segnato una prima svolta. In tre anni abbiamo stabilito un modello di crescita che si basa sulla soddisfazione del cliente e sulle nuove tendenze di consumo. I nostri risultati del 2020 ne sono la prova. Siamo fiduciosi per il futuro e traduciamo questa fiducia in nuovi impegni operativi e finanziari". (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie