Ricavi settore caffè oltre 5 miliardi, +0,8% nel 2019

Bene trend torrefazioni tra i 10 e 30 mln, +3,4%

Redazione ANSA ROMA

- Ricavi in crescita per il settore del caffè, che ha cumulato nel 2019 un +0,8%, passando a più di 5 miliardi di euro di fatturato in tutta la penisola. E' quanto emerge da un'analisi sulle torrefazioni italiane nel 2020 di Monitoraitalia 2020 (Competitive Data). Positivo l'andamento delle torrefazioni con ricavi compresi tra i 10 e i 30 milioni di euro che hanno registrato un +3,4%, seguite, con una crescita del +0,5%, dalle torrefazioni con ricavi superiori ai 30 milioni di euro. Sono in controtendenza, -0,6%, le torrefazioni con ricavi inferiori ai 10 milioni di euro.

Il trend - spiega una nota - è stato segnato maggiormente dai produttori di capsule e cialde. Nell'analisi dei bilanci delle società di capitali appartenenti al settore del caffè spicca in particolare la performance dell'azienda "Le Piantagioni del Caffè" che si è posizionata quarta nella classifica delle imprese che hanno fatto registrare la maggior crescita nel 2019, chiudendo l'anno con un +18,3%. A precederla Ultramar Caffè (+61%), Beyers Caffè Italia (+55,6%) e Caffè Borbone (+27,5%).

Il settore della lavorazione del caffè conta 1.016 aziende, delle quali 604 sono società di capitali e 139 risultano in crescita - aggiunge la nota - molte torrefazioni sono registrate anche nel settore del commercio all'ingrosso di caffè, che conta 1.695 aziende, delle quali 842 sono società di capitali e 173 risultano in crescita. (ANSA).

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie