CES 2022, a Las Vegas la massima kermesse dell'high tech

Durata più corta di 1 giorno. Eventi Mercedes e Bmw in streaming

Andrea Silvuni ROMA

Nonostante le difficoltà della situazione pandemica, a cui si sono aggiunte numerose cancellazioni di voli per bufere sugli Stati Uniti, l'edizione 2022 del Consumer Electronics Show di Las Vegas sta per aprire le porte alle due giornate dedicate agli eventi stampa (3 e 4 gennaio) ma con la novità di un calendario accorciato al 7 anziché all'8 gennaio come giorno di chiusura.

"In quanto evento tecnologico più influente al mondo - ha dichiarato Gary Shapiro, Ceo della Consumer Technology Association (CTA) che organizza l'evento - il CES mantiene salda la sua promessa di essere un appuntamento per mostrare i prodotti e discutere le idee che miglioreranno le nostre vite.
Abbiamo però ridotto la durata dell'evento a tre giorni e abbiamo messo in atto misure sanitarie complete per la sicurezza di tutti i partecipanti".
Le attuali misure di prevenzione per accedere al CES prevedono un attestato di vaccinazione a cui si aggiunge un test rapido Abbott BinaxNOW prima del ritiro del badge che tradizionalmente avviene in alcuni grandi complessi alberghieri e in aeroporto. Il comitato organizzativo della CTA ha inoltre chiesto ai partecipanti di eseguire ugualmente un test rapido nelle 24 ore precedenti all'ingresso.
Nei giorni scorsi 47 espositori - pari a circa il 7% dello spazio espositivo complessivo - avevano comunicato il forfait alla partecipazione in presenza al CES (tra cui, nel comparto automotive, Bmw, Gm e Mercedes che hanno trasformato gli eventi fisici in streaming web) ma, come hanno prontamente comunicato gli organizzatori, gli spazi lasciati liberi sono stati assegnati a una sessantina di aziende che erano in lista d'attesa.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie