Ford Puma ST, sportiva da 200 Cv nelle vesti di suv

Atletica e dinamica, realizzata da Ford Perfomance

Nuviana Arrichiello ROMA

Un suv sportivo? Qualcuno ci aveva provato nella fascia premium del mercato riscuotendo, però, solo timidi consensi. Ma mai prima era successo che nell'affollato segmento dei B-suv 'per tutti', il progetto di sviluppo venisse affidato ai tecnici del mondo sportivo e corsaiolo.

È accaduto con la Ford Puma che dopo le sue molteplici declinazioni, dal benzina al diesel passando per il full hybrid (per mesi al vertice delle preferenze degli italiani), arriva nella versione ST. Mai prima d'ora il team di Ford Performance aveva avuto per le mani una vettura con queste caratteristiche.



Eppure nuova Ford Puma ST riesce a sfoggiare tutto il suo dinamismo senza rinunciare a quel carattere urbano tipico dei suv compatti, dove versatilità e praticità di utilizzo fanno davvero la differenza.

Puma ST è così; una vettura che non passa inosservata e che esprime tutta la sua sportiva attraverso una full immersion meramente sensoriale: dalla vista con un colore estremo (il Mean Green, esclusivo per questa versione ) passando all'udito, con l'inconfondibile rombo del 1.5 EcoBoost (grazie all'Active Exhaust Valve Technology amplifica il sound sportivo del a tre cilindri) capace di sviluppare una potenza a terra di 200 cv e di accelerare da 0 a 100 in appena 6,7 secondi, il piacere di guida si traduce in un'esperienza adrenalinica.

La versione in prova per ANSA Motori è stata testata sia su percorsi urbani - dove il traffico delle ore di punta ha messo a dura prova i nostri nervi piuttosto che il serbatoio - che sul tragitto più veloce dell'autostrada, mantenendo un consumo medio di circa 12 km/l. Passando dalla modalità Normal a quella Eco, poi, si rinuncia a qualche muscolo a tutto vantaggio delle 'tasche': si passa da una media di circa 11,6 km/l a quasi 14 km/l di media nel ciclo misto. La tecnologia di disattivazione dei cilindri inoltre può arrestare automaticamente uno dei cilindri quando non è necessaria la piena capacità del motore, per un ulteriore risparmio.

All'interno del Performance Pack, il motore integra il Launch Control che permette di effettuare partenze brucianti da fermi, senza rischiare di far slittare le ruote. Puma ST presenta inoltre nuovi supporti motore che limitano il rollio e riducono al minimo i movimenti indesiderati, offrendo al contempo una guida altamente confortevole. Se poi però ci si imbatte in una strada con manto dissestato, la rigidità estrema finisce per non essere così apprezzata. Insomma, dal mare alla montagna, dalla città all'autostrada, Puma ST si adatta bene ad ogni ambiente, senza mai svestire i panni della 'sorella' più cattiva della gamma. Lo stile audace, la silhouette del tetto inclinata e i passaruota pronunciati, tutto sottolinea il look estremo del suv.

Lo splitter più pronunciato in stile Ford Performance è integrato nel paraurti anteriore per aumentare la deportanza dell'avantreno di quasi l'80% per una maggiore stabilità e trazione. L'ampio spoiler posteriore sul tetto supporta anche un'aerodinamica ottimizzata. Come gli esterni, anche l'abitacolo è carismatico: i sedili sportivi ReCaro riscaldabili e imbottiti tengono bene in posizione guidatore e passeggero anteriore.

Inoltre, sono presenti piastre paramotore Ford Performance, volante in pelle a fondo piatto e pomello del cambio ST. Anche Puma ST offre uno spazio di carico senza compromessi best-in-class e uno spazio per i bagagli posteriori di 456 litri supportato dall'innovativo Ford MegaBox (80 litri sotto il pavimento del bagagliaio).

Le dotazioni tecnologiche includono tra le altre cose il sistema di comunicazione e intrattenimento Sync 3 di Ford, compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. La tecnologia del modem on-board FordPass Connect trasforma Puma ST in un Wi-Fi hotspot con connettività disponibile fino un massimo di 10 dispositivi. Con i suoi 33mila euro di listino al pubblico, la ST completa la famiglia Puma rappresentando la versione top di gamma del suv. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie