Mercoledì pacchetto clima Ue, nuovi standard emissioni auto

In arrivo le proposte per tagliare le emissioni del 55% al 2030

Redazione ANSA BRUXELLES

Nuovi standard per le emissioni auto e 'tassa' sulla CO2 alle frontiere, fondo sociale per il clima e una tassazione più stringente per l'energia. Sono alcuni degli elementi del pacchetto clima, che la Commissione europea presenterà mercoledì prossimo. Sono almeno dodici le proposte legislative che l'Esecutivo Ue ha preparato per tradurre in disposizioni concrete i nuovi target clima al 2030, cioè la riduzione delle emissioni del 55% rispetto al 1990, e l'obiettivo della neutralità climatica a metà secolo. Oltre all'aggiornamento di normative consolidate, come le direttive su rinnovabili ed efficienza energetica, novità assoluta sarà la tassa sul contenuto di CO2 dei prodotti importati, e standard di emissione per i veicoli nuovi che potrebbero sancire la fine delle vendite per le auto benzina e diesel dal 2035. Previsto anche un Fondo sociale per compensare l'eventuale trasferimento dei costi della transizione alle fasce della popolazione a basso reddito. 

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie