Moto: Fmi, con Valentino Rossi collaborazione in crescita

Copioli: "Obiettivo comune è dare spazio ai giovani"

Redazione ANSA SCARPERIA

"Stiamo a stretto contatto con Valentino Rossi e credo che questa collaborazione nel futuro non potrà altro che crescere". A parlare è Giovanni Copioli, presidente della Federazione motociclistica italiana (Fmi), oggi al Mugello per assistere al via della stagione 2021 del Campionato italiano velocità (Civ). "Tempo fa ci siamo scambiati gli auguri e lui ritiene che questa sinergia sia un passo importante per il futuro - ha proseguito Copioli - Entrambi abbiamo gli stessi obiettivi, cioè quello di far crescere il motociclismo, ma soprattutto i giovani e questo ci trova assolutamente d'accordo per studiare insieme delle strategie in modo che il motociclismo italiano mantenga la sua tradizione vincente, ma che soprattutto possa crescere sempre più. Per questo motivo Valentino ci ha più volte aperto le porte del ranch di Tavullia e abbiamo fatto attività al suo interno con i nostri talenti azzurri di tutte le discipline. Insieme facciamo anche delle attività a Misano presso il nostro centro tecnico federale".
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie