Ford Mach e,un sistema segnalerà l'autonomia reale dell'auto

Grazie all'over the air che consente raccogliere info in cloud

Redazione ANSA ROMA

Ansia da ricarica? Nessuna informazione utile sulla reale autonomia? Per la Ford Mustang Mach e non è assolutamente un problema. La casa automobilistica americana, che a fine anno vedrà il debutto della sua prima full electric, ha apportato alcuni aggiornamenti alla sua auto sportiva a zero emissioni in modo da far vivere a bordo una esperienza rilassata e senza sorprese. Del resto già dal lancio lo scorso novembre a Los Angeles le intenzioni dell'Ovale Blu sono apparse chiare sin da subito: alzare l'asticella e competere con elettriche 'premium' come Tesla appunto (la diretta concorrente è la Model Y). Tra le ultime 'trovate' della casa americana un sistema che consente di conoscere in tempo reale e senza sorprese l'autonomia della vettura. Tutto grazie all'impiego dell'Intelligent Range capace di monitorare i consumi in tempo reale. La distanza percorsa da un'auto elettrica, infatti, dipende da rari fattori e per questo motivo l'autonomia riportata nel quadrante di alcune vetture non è mai reale. Il problema però è quando si resta a secco in quanto le vetture elettriche non hanno ancora a disposizione una vasta e capillare rete di ricarica. Per questo motivo il sistema Intelligent Range analizza il consumo, osservando al contempo il comportamento del conducente alle guida, le condizioni meteorologiche e i dati di altri conducenti Mach e nelle vicinanze. Tutti i dati raccolti nel cloud serviranno a fornire stime accuratissime e in tempo reale in modo da tenere alla larga inaspettate sorprese mentre si è alla guida. Il sistema sarà aggiornato costantemente tramite la tecnologia over the air, attualmente disponibile anche per l'Active Drive Assist.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie