Suzuki Vitara, una Hybrid Starview 4WD per Filippo Ganna

Per il ciclista una versione personalizzata del veicolo AllGrip

Redazione ANSA MILANO

Proseguono i contatti tra il mondo auto di Suzuki e quello del ciclismo. L'astro nascente del ciclismo Italiano, Filippo Ganna, ha scelto di guidare Suzuki Vitara Hybrid 1.4 Starview 4WD AllGrip, che lo accompagna nei suoi impegni sportivi e quotidiani. La Vitara Hybrid personalizzata ha una livrea che riporta alla memoria la vittoria più bella e prestigiosa colta sinora da Filippo Ganna, quella nella prova individuale a cronometro agli ultimi Campionati del Mondo di Ciclismo UCI di Imola, a settembre 2020.

La consegna è avvenuta nei pressi del Velodromo di Montichiari, in provincia di Brescia, dove si è radunata la squadra nazionale in vista degli impegni della prossima stagione sportiva. Ganna ha poi voluto personalizzare ulteriormente l'auto, autografando la porta lato guida. Come il ciclista piemontese, che è stato capace in passato di ottenere quattro allori iridati nella specialità dell'inseguimento individuale su pista, anche il cuore di Vitara Hybrid è atletico, perché grazie alla tecnologia ibrida le prestazioni ottimali vengono associate a consumi ed emissioni contenuti.

Il motore elettrico aiuta quello termico a vincere le inerzie, risponde in modo immediato all'acceleratore e irrobustisce l'erogazione ai bassi regimi, rendendola più vivace e lineare prima che il turbo faccia sentire la sua spinta. Tra i 2.000 e i 3.000 giri, ovvero ai regimi più importanti nell'uso su strada, la coppia si attesta sempre sul valore massimo di 235 Nm.

Filippo Ganna, al volante, può contare anche sulla trazione integrale 4WD AllGrip. Questo schema di trasmissione consente al pilota di selezionare quattro diverse modalità (Auto, Sport, Snow e Lock) ciascuna dotata di una logica di funzionamento differente per adattarsi meglio alle condizioni del fondo e agli stili di guida. Le batterie che alimentano il motore elettrico non richiedono ricariche esterne, si ricaricano automaticamente durante i rallentamenti e sono alloggiate sotto il sedile del passeggero anteriore, dove non tolgono spazio agli occupanti e ai loro bagagli. Vitara Hybrid 1.4 Starview è equipaggiata con i più evoluti sistemi Adas di assistenza alla guida, tra cui spicca il dispositivo 'attentofrena', che prevede la frenata autonoma d'emergenza con funzione di riconoscimento dei pedoni e dei ciclisti. L'equipaggiamento standard include i sistemi 'nontiabbaglio', 'attentofrena', 'vaipure', 'occhioallimite', 'guidadritto' e 'restasveglio. Il rapporto tra la Casa di Hamamatsu e la FCI prosegue dal 2016 e si fonda su una comunanza di valori che fanno parte del DNA dello sport delle due ruote e della storia ultracentenaria di Suzuki.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie