Auto, vendite 10 principali case cinesi in ripresa

Hanno venduto 4,36 milioni di auto nel primo semestre dell'anno

Redazione ANSA

Le 10 principali case automobilistiche cinesi hanno venduto 4,36 milioni di auto nel primo semestre dell'anno. Lo rivelano i dati dell'Associazione dei Costruttori di Automobili della Cina. La cifra rappresenta l'84,53 per cento delle vendite totali di auto a marchio cinese.
    SAIC Motor, con sede a Shanghai, Chongqing Changan Automobile e Geely Auto si sono classificate ai primi tre posti in termini di volumi di vendita nel periodo. Fu Bingfeng, vice segretario generale dell'associazione, ha dichiarato che l'industria automobilistica cinese ha visto una ripresa più ampia negli ultimi mesi, nonostante l'epidemia di COVID-19 abbia avuto un impatto negativo sul settore. Secondo Fu, nel sottosettore delle auto passeggeri, durante la seconda metà dell'anno i marchi di fascia media e alta andranno probabilmente bene mentre la domanda di auto di fascia bassa si ridurrà ulteriormente, lasciando alcuni produttori in difficoltà finanziarie. (ANSA-XINHUA)

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie