ANSAcom
ANSAcom

Assogiocattoli, con caroprezzi acquisti più consapevoli

Cutrino a ANSA Incontra, famiglie non rinunciano regalare giochi

Roma ANSAcom

Con la ripartenza di party di compleanno e festività e in vista del Natale, il carobollette peserà anche sull’acquisto dei giocattoli per i nostri ragazzi? “Un po’ tutti i settori stanno attraversando questo periodo, che sembra non finire mai, di difficoltà. Ma arrivare a Natale, o nelle altre festività che ci attendono nei prossimi mesi, senza un gioco è impossibile”. A dirlo Maurizio Cutrino, direttore di Assogiocattoli, l’associazione che da quasi 80 anni rappresenta oltre 200 imprese del settore, oggi all'evento ANSA Incontra organizzato dalla redazione Cultura e Spettacoli dell'Agenzia in occasione del Digital Press Day 2022, trasmesso in diretta su ansa.it mercoledì 14 settembre alle ore 12. “Le aziende del settore – prosegue Cutrino - si sono dimostrate molto resilienti nel periodo della pandemia, inventandosi attività e iniziative. I dati lo dimostrano – aggiunge - e addirittura il gioco è diventato per molti un antistress. Con tutte le difficoltà che dobbiamo affrontare, sono certo che le famiglie vorranno strappare un sorriso” anche nelle prossime feste. Quello dei rincari, aggiunge, “è una situazione che impatta sulla vita di tutti e tutti i giorni. Piuttosto – conclude – credo che probabilmente si farà ancora più attenzione al momento dell’acquisto, che diventerà sempre più consapevole in termini di qualità e sicurezza”.

In collaborazione con:
Assogiocattoli

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie