Mafia: Giannini, vigilare sui fondi dopo la pandemia

"Cercare di evitare che vengano intaccati e tolti alla comunità"

Redazione ANSA PALERMO

(ANSA) - PALERMO, 23 MAG - "La pandemia ha aperto nuovi scenari per tutti. Ha creato momenti di crisi, di grande difficoltà, problemi economici per molte aziende e copiosi investimenti da parte dello Stato e dell'Europa. Sta a noi vigilare e operare per cercare di far in modo che questi fondi non vengano intaccati e distolti alla comunità e a quello che servono". Lo ha detto il capo della Polizia, prefetto Lamberto Giannini, incontrando i giornalisti alla Caserma Lungaro dove poco prima insieme al ministro dell'Interno Luciana Lamorgese ha deposto una corona di alloro alla memoria delle vittime delle stragi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA