E' l'anniversario della partenza di Charles Darwin

Spedizione del padre dell'Evoluzione al via il 27 dicembre 1831

Redazione ANSA ROMA

 Il 27 dicembre non è solo il Vaccine Day che apre oggi in Europa una nuova pagina nel contrasto alla pandemia da Covid, ma nella storia scientifica e della tutela del pianeta anche l'anniversario della partenza, il 27 dicembre 1831 appunto, del giovane studioso Charles Darwin intorno al mondo a bordo del Beagle, un brigantino della reale marina inglese che salpò da Plymouth.

Dopo la tappa della spedizione alle Galapagos, dove il naturalista ed etologo osservò il vantaggio competitivo di alcune specie di iguane, tartarughe e uccelli marini nalla lotta per la vita, Darwin mise a punto la rivoluzionaria teoria scientifica che afferma che gli esseri viventi discendono da un antenato comune, e che culminerà nella celeberrima pubblicazione della teoria dell'evoluzione nel 1859, dove si mette in discussione l'antica convinzione che gli esseri umani siano il frutto della creazione divina,sostenendo invece che l'uomo è il frutto di un lungo processo evolutivo.

Ancora oggi, a 161 anni dalla pubblicazione dello studio darwiniano, in tutto il mondo il 12 febbraio, giorno del compleanno del padre dell'Evoluzione, viene celebrato il Darwin Day.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA
Modifica consenso Cookie