Campania

Fiola, Campania in prima linea contro violenza sulle donne

D'Amelio, repressione e lavoro femminile contro femminicidi

(ANSA) - NAPOLI, 29 SET - "La Regione Campania è in prima linea contro la violenza sulle donne ed è l'unica in Italia ad aver approvato una legge a favore delle donne vittime di violenza ed, in particolare, degli orfani di femminicidio. Il nostro è un impegno che prosegue da anni per sostenere le donne vittime di violenza e dare loro tutti gli strumenti per poter denunciare e proteggere se stesse ed i propri figli". E' quanto ha affermato la presidente della VI Commissione consiliare permanente del Consiglio regionale della Campania, Bruna Fiola, che ne è stata prima firmataria, partecipando all'iniziativa, tenuta, stamani, nella sala "Caduti di Nassiriya" della sede consiliare, su 'Il referto psicologico e le buone prassi sanitarie della Regione Campania sulla violenza contro le donne". "La Giunta ha approvato una delibera per istituire il "percorso rosa" all'interno dei pronto soccorso degli ospedali che consiste in una procedura ben delineata da seguire e per la cui realizzazione riveste una grandissima importanza la formazione del personale che deve individuare da subito la violenza" - ha detto Fiola. "Il referto psicologico è un passo importante per le donne perché finalmente hanno un documento scritto sulle violenze subite che descrive l'ultimo evento violento subito, la violenza pregressa per costruire quell'escalation fondamentale a evidenziare i rischi per la vita che la donna corre" - ha detto la responsabile del Centro "Dafne" dell'Azienda ospedaliera Cardarelli, Elvira Reale. "La Regione Campania è fortemente impegnata per prevenire e contrastare la violenza sulle donne e per mettere in campo tutti i necessari strumenti per far fronte alle conseguenze di questo drammatico fenomeno che continua a funestare il nostro Paese e contro il quale occorre puntare su una forte rete sanitaria, sociale e legale e soprattutto su una decisa repressione penale, sul lavoro per le donne e sull'educazione scolastica al rispetto della parità di genere" - ha evidenziato la consigliera delegata per le pari opportunità della Regione Campania, Rosetta D'Amelio. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie