Basilicata

Religione: celebrazioni 500/o nascita Sant'Andrea Avellino

A Castronuovo Sant'Andrea, proposta traslazione delle reliquie

(ANSA) - CASTRONUOVO DI SANT'ANDREA, 21 AGO - Con una Santa Messa celebrata dal vescovo di Tursi-Lagonegro, monsignor Vincenzo Orofino, sono cominciate, a Castronuovo di Sant'Andrea (Potenza), le celebrazioni per il cinquecentenario della nascita di Sant'Andrea Avellino; monsignor Orofino ha proposto "una traslazione delle reliquie da Napoli a metà del 2022".
    Le celebrazioni termineranno il 20 agosto del 2022, e - ha annunciato il vescovo - l'interno anno "sarà dedicato all'approfondimento della vita del Santo, della sua testimonianza e del suo insegnamento".
    Orofino, inoltre, ha chiesto alla Penitenzieria apostolica che dal 20 agosto 2021 al 20 agosto 2022, "visitando la chiesa parrocchiale di 'Santa Maria della Neve' in Castronuovo, i fedeli possano ricevere l'indulgenza plenaria alle solite condizioni".
    Il sindaco Castronuovo di Sant'Andrea, Antonio Bulfaro, a margine della celebrazione religiosa, ha indicato il Santo - compatrono della diocesi di Tursi-Lagonegro - "come riferimento certo per tutti i castronovesi". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie