Basilicata

Incendio Matera: Arpab, nel terreno idrocarburi nei limiti

Attesi in pochi giorni risultati sulle analisi delle diossine

(ANSA) - POTENZA, 18 AGO - "Le analisi condotte sui campioni di suolo agricolo per la ricerca di Idrocarburi policiclici aromatici (Ipa), evidenziano che tali sostanze sono sempre in concentrazione inferiore ai limiti di determinazione analitica": è la conclusione dalla relazione pubblicata dall'Arpab (Agenzia regionale per la protezione dell'ambiente della Basilicata), relativa ai campionamenti che sono stati effettuati a seguito dell'incendio che si è sviluppato lo scorso 4 agosto alla discarica di Borgo La Martella, a Matera.
    Nei prossimi giorni, secondo quanto si è appreso, saranno pubblicati anche i dati sulle diossine: le analisi richiedono tempi più lunghi.
    Il campionamento è stato effettuato in dieci diverse postazioni nelle zone adiacenti la discarica (che ha una superficie complessiva di circa 25 ettari), la cui piattaforma - è scritto nella relazione - "è costituita da bacini di discarica nei quali vengono convogliati i rifiuti speciali non pericolosi derivanti dalla raccolta differenziata del Comune di Matera". La presenza di idrocarburi nel terreno in tutte e dieci le zone interessate dal prelievo è risultata inferiore ai limiti di legge. (ANSA).
   

    RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

    Video ANSA


    Vai al Canale: ANSA2030
    Vai alla rubrica: Pianeta Camere



    Modifica consenso Cookie