/ricerca/ansamed/it/search.shtml?tag=
Mostra meno

Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Giordania: Italia consegna 320 kg di componenti per protesi

Al centro 'Paolo Biocca' di Amman

18 settembre 2023, 16:21

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA
(ANSAmed) - ROMA, 18 SET - Il ministero degli Esteri e della Cooperazione internazionale ha consegnato 320 chilogrammi di componenti per protesi al centro 'Paola Biocca' di Amman. Ne dà notizia l'ambasciata d'Italia in Giordania. Il centro, sostenuto dalle organizzazioni 'Campagna italiana contro le mine' e 'You Able' assiste gratuitamente pazienti in stato di indigenza che necessitano di protesi, senza alcuna discriminazione di età, genere e nazionalità.

Il materiale è stato consegnato alla presenza dell'Ambasciatore d'Italia, Luciano Pezzotti che ha dichiarato: "Siamo lieti che le protesi che abbiamo consegnato oggi contribuiranno ad alleviare le sofferenze delle persone bisognose in Giordania".

Il centro protesico di Amman è dedicato a Paola Biocca, portavoce del World Food Programme, scomparsa il 12 novembre 1999 nel corso di una missione umanitaria in Kosovo. Biocca ha lavorato per Amnesty International, Greenpeace e per la Campagna Italiana Contro le Mine. Con il romanzo "Buio a Gerusalemme" ha vinto il premio letterario Calvino. (ANSAmed).

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza

Ultima ora Mondo

Errore 404 - Pagina non trovata - ANSA.it Giordania: Italia consegna 320 kg di componenti per protesi - Nazioni - Ansa.it
/ricerca/ansamed/it/search.shtml?tag=
Mostra meno
404

Pagina non trovata

Le cause principali per cui viene visualizzata una pagina di errore 404 sono le seguenti:

  • un URL digitato erroneamente
  • un segnalibro obsoleto
  • un collegamento datato proveniente da un motore di ricerca
  • un link interno interrotto non rilevato dal webmaster.

Se riscontri il problema, ti invitiamo a contattarci per segnalarlo.

Grazie.