Di Maio incontra ministro degli Esteri palestinese

Ribadito l'impegno italiano per la soluzione a due Stati

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 03 DIC - Il ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio, ha incontrato oggi a margine della settima edizione dei Rome Med Dialogues il ministro degli Esteri palestinese, Riyad al Malki.
    Di Maio, sottolinea la Farnesina in una nota, ha ribadito l'impegno italiano a favore di una soluzione a due Stati giusta, sostenibile e negoziata tra le parti, quale chiave per la stabilità e la prosperità del Mediterraneo allargato.
    Nel ribadire il tradizionale sostegno all'Autorità Palestinese, il titolare della Farnesina ha rilevato come l'avvio del processo elettorale, con la convocazione delle elezioni amministrative, possa rafforzarne autorevolezza e legittimità, in prospettiva dell'auspicato rilancio dell'iniziativa diplomatica per una soluzione politica del conflitto israelo-palestinese, che l'Italia sostiene convintamente.
    Di Maio ha poi evidenziato come le relazioni italo-palestinesi si fondino su un radicato legame di amicizia tra i popoli e su una solida cooperazione in numerosi settori.
    L'Italia è da tempo impegnata a favore del rafforzamento delle istituzioni palestinesi, come testimoniato dalla missione MIADIT e dal tradizionale impegno in ambito di cooperazione, in particolare nei settori della sanità, dell'istruzione e dell'imprenditoria. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA