Sviluppo sostenibile, alla Farnesina il Rapporto ASviS

Con Conte, Di Maio, Gentiloni, Amina J.Mohammed, Glisenti, Pisani

Redazione ANSA

Un'occasione per riflettere sugli spunti e sulle richieste emerse nel corso di oltre due settimane dalla società civile e dalle voci del territorio si chiude giovedì 8 ottobre L'evento, grazie alla collaborazione avviata con il Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale (MAECI), in occasione del quinto anno dalla sottoscrizione dell'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e della ricorrenza del 75° anniversario delle Nazioni Unite, si svolgerà nella Sala delle Conferenze Internazionali della Farnesina.

Ad intervenire il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, il ministro degli Affari Esteri, Luigi Di Maio, il Commissario Ue all'Economia, Paolo Gentiloni, il Commissario Generale per l'Italia a Expo 2020 Dubai, Paolo Glisenti, Amina J. Mohammed, vicesegretario Generale delle Nazioni Unite, Pierluigi Stefanini ed Enrico Giovannini, presidente e portavoce dell'ASviS, Maria Cristina Pisani, presidente del Consiglio Nazionale dei Giovani.

Il Rapporto, oltre a fornire aggiornamenti sull'impegno della comunità internazionale per l'attuazione dell'Agenda 2030, analizza lo stato di avanzamento del Paese rispetto all'attuazione degli SDGs e illustra un quadro organico di proposte, segnalando gli ambiti in cui bisogna intervenire per assicurare la sostenibilità economica, sociale e ambientale del nostro modello di sviluppo.

Sarà possibile seguire la diretta streaming dell'evento sui siti www.festivalsvilupposostenibile.it , www.asvis.it , www.ansa.it , e sulle pagine Facebook dell'ASviS, dell'ANSA e del Maeci.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA