Cdp lancia strumento di raccolta 'Sustainability-Linked'

Con Bnp Paribas al via la prima operazione pronti contro termine

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 07 DIC - Al via la prima operazione pronti contro termine legata ad obiettivi di sostenibilità, 'Sustainability-Linked Repo', di Cassa Depositi e Prestiti. In collaborazione con la banca europea Bnp Paribas, Cdp ha definito i termini del 'Sustainability-Linked Repo', uno strumento di raccolta innovativo in Europa, nel quale il raggiungimento di determinati target di sostenibilità da parte di Cdp incide sui termini finanziari dell'operazione.
    In particolare, con questa transazione a medio termine, Cdp ottiene un finanziamento da Bnp Paribas nel corso del quale si impegna a migliorare il proprio giudizio sul profilo ambientale, sociale e di governance rilasciato da specializzate agenzie di rating Esg. In caso di mancato raggiungimento dei livelli minimi di rating predefiniti, Cdp sarà chiamata a versare un 'Premio di Sostenibilità' a Bnp Paribas, che si impegna a sua volta a destinare tale premio al finanziamento di progetti di forestazione e altre iniziative, con sede in Italia, che puntano a promuovere la sostenibilità ambientale e la biodiversità e a contrastare gli effetti del cambiamento climatico.
    L'operazione è in linea con le priorità individuate dal Piano Strategico 2022-2024 e conferma il ruolo di primo piano ricoperto da Cdp nell'ambito della finanza sostenibile in Italia, consolidato dalle numerose emissioni obbligazionarie ESG lanciate a partire dal 2017 nell'ambito del proprio 'Green, Social and Sustainability Bond Framework'. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA