Prysmian: target riduzione emissioni approvato da Sbti

Gruppo conferma calo del 46% per i gas a effetto serra

Redazione ANSA MILANO

(ANSA) - MILANO, 23 SET - Prysmian Group, leader mondiale nel settore dei sistemi in cavo per l'energia e le telecomunicazioni, annuncia che i target di riduzione delle emissioni sono stati approvati dalla Science Based Targets initiative (Sbti). Il gruppo s'impegna a ridurre le emissioni di gas a effetto serra di Scope 1 e 2 del 46% in termini assoluti entro il 2030 rispetto ai dati di riferimento del 2019. Intende inoltre ridurre le emissioni di gas effetto serra di Scope 3 generate dai beni e servizi acquistati e dall'uso dei prodotti venduti del 21% in termini assoluti con le stesse tempistiche.
    L'obiettivo Net Zero emission è anticipato al 2035 (Scope 1 e 2).
    Prysmian è stata ritenuta conforme ai Criteri e alle Raccomandazioni della Sbti. Il Target Validation Team della Sbti ha classificato l'ambizione di Prysmian per i target relativi alle emissioni di Scope 1 e 2, valutandola in linea con l'obiettivo di 1,5 gradi. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA