Onu: da 30 ceo chiamata all'azione per finanza sostenibile

Piano con 64 misure per l'Agenda 2030

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 06 AGO - Arriva dai 30 ceo di aziende come Bank of America, Citi, Santander, Ubs, Allianz ed Enel, che compongono la Global Investors for Sustainable Development Alliance (Gisd) delle Nazioni Unite un piano in 64 misure per accelerare il finanziamento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell'Agenda 2030 dell'Onu.
    Il rapporto 'Renewed, Recharged and Reinforced: Urgent actions to harmonize and scale sustainable finance' è una "chiamata all'azione" degli attori pubblici e privati che nasce nell'ambito della consultazione della Commissione europea sulla finanza sostenibile e contiene un manifesto con sei punti e 10 raccomandazioni principali.
    Il primo punto è "essere coraggiosi, agire ora", quando "la risposta globale alla pandemia di Covid-19 ha mostrato come il mondo sia capace di risposte radicali alle crisi che minacciano l'umanità".
    Il secondo punto è la necessità di correggere le misurazioni che non funzionano, allineare gli standard e uniformare gli obblighi di rendicontazione. Viene poi la liberazione delle potenzialità delle partnership tra pubblico e privato a "un livello mai visto dalla seconda guerra mondiale" grazie a un nuovo meccanismo collaborativo.
    Seguono l'armonizzazione degli obiettivi e dei comportamenti nella finanza con un sistema di incentivi fiscali, lo sfruttamento della potenza dei mercati globali per sviluppare nuovi prodotti per la finanza sostenibile e l'impegno per un'azione che guarda al lungo termine più che al breve.
    Le raccomandazioni specifiche partono dal sostegno al lavoro della Task Force on Climate-related Financial Risks (TCFR) per sviluppare una cornice per la supervisione del rischio Esg applicabile alle istituzioni finanziarie globali. La Gisd ritiene che un' ampia adozione delle misure indicate porterebbe "benefici esponenziali al paradigma degli investimenti per la sostenibilità e gli Sdgs". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA