Abruzzo

Scuola: Tua al lavoro per gestione trasporto studenti

Si viaggerà con mezzi all'80% di capienza

(ANSA) - PESCARA, 26 AGO - La Tua è al lavoro per organizzare il trasporto degli studenti al via del nuovo anno scolastico previsto per il 13 settembre. Il presidente della società di trasporto regionale Gianfranco Giuliante: "È evidente che c'è un lavoro preparatorio che secondo noi deve ripartire dall'esperienza positiva che c'è stata lo scorso anno. Per quello che riguarda la riapertura delle scuole stiamo aspettando a livello locale per Pescara per esempio che il Prefetto, che è stato indicato come soggetto coordinatore, definisca assieme ai presidi alla Tua e alla Regione, definisca quelle che sono le soluzioni migliori possibili per il territorio dovendo coniugare le varie esigenze. Per la capienza degli autobus si ripartirà dall'80% e quindi con una soluzione che ci facilità visto che prima dovevamo lavorare con percentuali di capienza più basse.
    Naturalmente bisogna considerare che le esigenze del trasporto urbano ed extraurbano sono diverse e quindi anche in questo senso bisognerà lavorare per far sì che le esigenze delle due utenze siano assicurate".
    Il presidente della Tua auspica un ingresso nelle scuole con orari scaglionati: "Sarebbe auspicabile. Questa è la soluzione testata e che ha dato i risultati migliori. Poi dipenderà - prosegue Giuliante - dalle esigenze delle scuole che potrebbero far cambiare alcune dinamiche. Un dipendente Tua per ogni bus per il controllo delle norme anti Covid? Questo che è al momento solo un orientamento nazionale è per noi irrealizzabile oggi come domani. La Tua ha 800 mezzi che viaggiano e ci vorrebbero 800 persone solo per il controllo a bordo. Significherebbe spendere 40 milioni in più facendo saltare il bilancio". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie