Se hai scelto di non accettare i cookie di profilazione e tracciamento, puoi aderire all’abbonamento "Consentless" a un costo molto accessibile, oppure scegliere un altro abbonamento per accedere ad ANSA.it.

Ti invitiamo a leggere le Condizioni Generali di Servizio, la Cookie Policy e l'Informativa Privacy.

Puoi leggere tutti i titoli di ANSA.it
e 10 contenuti ogni 30 giorni
a €16,99/anno

  • Servizio equivalente a quello accessibile prestando il consenso ai cookie di profilazione pubblicitaria e tracciamento
  • Durata annuale (senza rinnovo automatico)
  • Un pop-up ti avvertirà che hai raggiunto i contenuti consentiti in 30 giorni (potrai continuare a vedere tutti i titoli del sito, ma per aprire altri contenuti dovrai attendere il successivo periodo di 30 giorni)
  • Pubblicità presente ma non profilata o gestibile mediante il pannello delle preferenze
  • Iscrizione alle Newsletter tematiche curate dalle redazioni ANSA.


Per accedere senza limiti a tutti i contenuti di ANSA.it

Scegli il piano di abbonamento più adatto alle tue esigenze.

Sistemi protesici di anca a doppia mobilità, un corso a Pescara

Sistemi protesici di anca a doppia mobilità, un corso a Pescara

Da risultati clinici a gestione infermieristica e riabilitazione

PESCARA, 22 febbraio 2024, 14:54

Redazione ANSA

ANSACheck

- RIPRODUZIONE RISERVATA

-     RIPRODUZIONE RISERVATA
- RIPRODUZIONE RISERVATA

Si intitola "Sistemi protesici di anca a doppia mobilità: uno sguardo tra passato, presente e futuro" e si terrà domani, venerdì 23, a Pescara al Victoria Hotel il corso riservato a 50 medici chirurghi specialisti in Medicina Fisica e Riabilitazione, Ortopedia e Traumatologia, Medicina Generale (medici di famiglia), Fisioterapisti e Infermieri. Responsabile scientifico è Domenico Palmieri, responsabile U.O.S.D. Ortopedia e Traumatologia degli ospedali di Penne e di Popoli (Pescara), che illustrerà il corso alle 9 subito dopo i saluti del direttore generale della Asl di Pescara, Vero Michitelli.
    Prima sessione su "Doppia mobilità: esperienze e risultati clinici", moderatori Giandomenico Logroscino, Giulio Maccauro, Giuseppe Solarino. Seguiranno: alle 9:10 "Lettura: storia della doppia mobilità, doppia mobilità in Francia e outcomes clinici" di Frederic Farizon; 9:40 "Doppia mobilità in Abruzzo, esperienza e risultati clinici nei centri abruzzesi. Esperienza P.O. Penne e Popoli, panoramica ultimo triennio, clinical outcomes" di Domenico Palmieri; alle 10 "Case based: doppia mobilità nelle fratture di collo femore" di Luca Magnani; 10:15 "Case based: doppia mobilità nel paziente con patologie psichiatriche/neurologiche" di Federico Visci; 11:00 "Focus on: monoblocco vs modulare" di Sylvain Rolland; 11:15 "Doppia mobilità in Emilia Romagna: esperienza e risultati clinici all'Ospedale Maggiore di Bologna" di Domenico Tigani"; 11:35 "Doppia mobilità in Puglia: esperienza e risultati clinici. Case based: doppia mobilità nella revisione di anca" di Giuseppe Solarino; 11:50 "Case based: doppia mobilità nel paziente giovane" di Aldo Casto.
    La seconda sessione, "Gestione infermieristica e riabilitazione post-operatoria", inizierà alle 12:05 con "La gestione infermieristica del campo operatorio: set up in sala operatoria nella doppia mobilità" di Valeria Valentini; 12:20 "La gestione nel post-operatorio: la rete della riabilitazione intra ed extraospedaliera" di Cristina Cantarella; 12:35 "Raccomandazioni di buona pratica clinica in fisioterapia" di Luca Pezzi; alle 13 discussione, alle 13:45 conclusione e verifica dell'apprendimento con questionario Ecm.
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA

Da non perdere

Condividi

O utilizza